RIVALI/ Milan, Gattuso: “Derby con l’Inter? Primo tempo imbarazzante. Con Kessié…”

RIVALI/ Milan, Gattuso: “Derby con l’Inter? Primo tempo imbarazzante. Con Kessié…”

Le parole dell’allenatore rossonero in conferenza stampa

di Daniele Vitiello, @DanViti

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del prossimo incontro di campionato, Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ha parlato così: “Il derby? Abbiamo perso una partita, era la più importante degli ultimi anni, ma l’abbiamo sbagliata. La gara con l’Inter e quella con l’Arsenal sono state uguali. E’ stata una mazzata ma dobbiamo guardare avanti perché siamo là e dobbiamo raggiungere il nostro scudetto, che è la Champions. Le amarezze e gli errori vanno messi da parte. Nel primo tempo se l’Inter avesse fatto tre gol non c’era niente da dire, così come se il match fosse finito 3-3. Abbiamo creato palle gol, il primo tempo è stato imbarazzante, ma non è tutto da buttare via. Vedo una squadra che sa cosa si sta giocando, era delusa per la sconfitta e per quello che è successo in panchina. Faremo di tutto per raggiungere il nostro obiettivo. Kessié? Ho avuto un confronto con lui, era in programma per oggi. Io non porto rancore, ma io credo che nelle squadre ci voglia massimo rispetto. Ero molto deluso, mi sono chiarito con tutti e due, la società si è comportata benissimo. Da calciatori ho sbagliato pure io più volte, ho sempre pagato a caro prezzo i miei comportamenti, ci ho sempre messo la faccia e la società me l’ha fatto pesare. Dopo la lite con Jordan, Galliani voleva lavarmi la faccia, io ero capitano in quel momento. Io non sono arrabbiato con Franck, in me c’era grande delusione ma ora è tutto passato. Dobbiamo pensare solo a questo finale di stagione e pensare ad una partita alla volta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy