40 talenti da tenere d’occhio nel 2019: l’Inter ne aspetta due e intanto mette nel mirino…

40 talenti da tenere d’occhio nel 2019: l’Inter ne aspetta due e intanto mette nel mirino…

La lista dei giovani calciatori da seguire in questo 2019 secondo Ultimo Uomo

di Redazione1908

TRINCAO

Trincao Portogallo

“La generazione di calciatori nati nel 1999 in Portogallo è particolarmente ricca di talento offensivo. L’Europeo U-19 vinto in finale con l’Italia la scorsa estate è sembrato la giusta conferma su un percorso che, per giocatori come Francisco Trincão, è ancora tutto da tracciare. Nonostante si tratti di un giocatore ovviamente molto giovane, che deve ancora esordire in prima squadra con il Braga, Trincão sembra un giocatore maturo tecnicamente e tatticamente. Di solito gioca a piede invertito sull’esterno destro, ma può giocare in tutti i ruoli offensivi. Con il piede sinistro può fare praticamente qualsiasi cosa, portare palla con l’interno o con l’esterno, rientrare o andare lungolinea. All’occorrenza può usare anche il destro, per proteggere la palla con il corpo mentre corre o per crossare. Anche sul piano fisico parte da un’ottima base (è alto un metro e 84), può fare a spallate un attimo prima e poi andarsene in dribbling quello dopo, e magari in futuro potrà giocare anche in zone più centrali di campo. Gli manca l’esplosività muscolare delle ali di primissima fascia ma (a parte che senz’altro crescerà muscolarmente) ma ha già un dinamismo e un istinto nei movimenti senza palla sviluppatissimo. Insieme a Jota, è stato tra i protagonisti dell’Europeo, e non solo per i 5 gol segnati (capocannoniere a pari merito con Jota, appunto, e diciamo che la candidatura di Trincão vale per tutti e due). Di Trincão si sta già parlando per le squadre europee più grandi (Juventus, che sembra la più vicina, Inter, Chelsea) e sarà interessante scoprire quale sarà la sua prossima tappa e come si evolverà il suo talento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy