Barella: “All’Inter accolto bene. Bastoni il più casinista. Brozovic? Ho imparato a memoria…”

Il centrocampista nerazzurro parla dei suoi compagni di squadra

di Gianni Pampinella

Nel corso dell’intervista a DAZN, Nicolò Barella ha raccontato com’è stato il suo ingresso nello spogliatoio nerazzurro. “Sono stati tutti bravi, mi hanno dato una grande mano. Per me è stato belleo entrare in uno spogliatoio con grandi campioni. Sono stato subito accolto bene“.

Getty Images

Chi sono i dj dello spogliatoio? “Lautaro e Vidal“.

Chi ascolta la musica peggiore? “Brozovic! Perché ascolta tutta la musica croata che io ho imparato anche a memoria, ma onestamente non è bellissima“.

Il compagno di squadra più casinista? “Nel senso buono e che fa ridere, Bastoni“.

Il più precisino? “Handanovic“.

Quello con più stile? “D’Ambrosio“.

Quello con lo stile peggiore? “Brozo“.

(DAZN)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy