Buona la prima? Ecco gli esordi dei presidenti dell’Inter da Angelo Moratti a Steven Zhang

Buona la prima? Ecco gli esordi dei presidenti dell’Inter da Angelo Moratti a Steven Zhang

I risultati con i quali i presidenti dell’Inter, da Angelo Moratti a Steven Zhang, hanno esordito

di Redazione1908

Massimo Moratti (2006-2013)

Massimo Moratti e Javier Zanetti

Il ritorno di Moratti è venato di amarezza. L’assemblea dei soci si apre infatti con un minuto di silenzio per ricordare Giacinto Facchetti, il campione nerazzurro che ha tenuto la “reggenza” della presidenza fino alla prematura scomparsa il 4 settembre 2006. Moratti aveva abbandonato la carica il 19 gennaio 2004 e ha poi deciso di tornare a guidare l’Inter da presidente “perché – ha spiegato – sarebbe stato offensivo dover scegliere un’altra persona per sostituire Facchetti”. La sua “prima” da ritrovato presidente è un Messina-Inter (vittoria per 1-0 dei nerazzurri): primo tempo da Inter bellissima, con la rete vincente su punizione di Julio Ricardo Cruz al minuto 40 e una lunga serie di occasioni da gol, compresa una traversa. Ripresa con il fiato più corto, perché la serata a Messina è anche calda e la squadra di Bruno Giordano, con alcuni cambi, prova il tutto per tutto. Nulla da fare e, sinceramente, neanche troppo lavoro per Francesco Toldo. I nerazzurri di Roberto Mancini infilano la quinta vittoria consecutiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy