Calleri: “Se arrivo in semifinale resto al San Paolo. Olimpiadi? So che Icardi…”

di Francesco Parrone, @FrankParr

Intervenuto a Radio La Red, l’attaccante del San Paolo Jonathan Calleri ha parlato di futuro e del sogno di giocare le prossime Olimpiadi di Rio con la maglia della Seleccion. Il ragazzo si è trasferito in Brasile lo scorso gennaio, ma secondo la stampa argentina in estate potrebbe sbarcare all’Inter che lo avrebbe già bloccato: Il mio futuro in Europa? Se andiamo in semifinale di Libertadores resto qui fino alla fine della competizione. Spero di non incrociare il Boca perché non so come reagirei, non sarebbe una bella sensazione. Chiedo a Dio di non farmi incontrare il Boca, non mi piacerebbe giocarci contro dopo l’anno fantastico che ho passato lì.

Olimpiadi? Sogno di giocare le Olimpiadi. Sono venuto qui a San Paolo per guadagnarmi un posto. Poi so che la concorrenza è altissima: ci sono Vietto, Icardi e Dybala. Tutti giocatori che giocano nei campionati migliori e sono affermati. Uno comunque non perde mai la speranza, il sogno è quello…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy