Caso Gomez, Capello: “Atalanta non poteva che stare con Gasperini perché…”

Fabio Capello, intervenuto ai microfoni de ‘La Politica nel pallone’ su Gr Parlamento, ha parlato anche del caso Gomez

di Redazione1908

Fabio Capello, intervenuto ai microfoni de ‘La Politica nel pallone’ su Gr Parlamento, ha parlato anche del caso Gomez. Il Papu è finito di fatto fuori rosa e sarà ceduto a gennaio dopo la lite con Gasperini.

“La società nn poteva che essere dalla parte dell’allenatore. L’allenatore deve dimostare che tutti i giocatori son importanti, ma non così importanti da rompere l’equilibrio. Il Papu non si è comportato da capitano e Gasperini ha douto prendere una decisione che porterà meno qualità. Ma se l’equilibrio e la mentalità vengono rovinate – ha aggiunto Capello – anche la bravura di uno come Gomez non è sufficiente”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy