Cassano: “Spalletti? Via dall’Inter solo per Guardiola. Lautaro è più forte di Icardi”

Fantantonio ospite di Tiki Taka

di Marco Macca, @macca_marco

Ospite d’eccezione di Tiki Taka, Antonio Cassano, ex attaccante dell’Inter, ha toccato molti temi della Serie A. E non poteva certo mancare un commento di Fantantonio sul momento dei nerazzurri che, giornata dopo giornata, si avvicinano all’obiettivo Champions League:

Secondo me Inter e Milan andranno in Champions, sono le favorite e le più forti. C’è l’Atalanta, ma la più forte, tolte le milanesi, è la Lazio. Scudetto? Nei prossimi anni io non vedo grande concorrenza. L’Inter si può avvicinare, ma i bianconeri hanno tre squadre. Gasperini mi piace molto, ma non può allenare squadre di alta classifica, perché i grandissimi giocatori non sono così disposti a correre come vuole lui. Per l’Inter sta facendo una grande stagione, Spalletti sta ottenendo i risultati che gli ha chiesto la società. Non capisco perché bisogna cambiarlo. Chi arriva? Guardiola? Non è possibile. Mourinho? Non so se lui voglia tornare dove ha già vinto tutto. L’eliminazione dalla Champions? Non è stata colpa di Spalletti. Alcuni episodi hanno inciso, ma lui sta portando a casa il terzo posto. Se devi cambiare per prendere Guardiola, ok, altrimenti non capisco il perché. Lautaro ha fatto benissimo, anche se ha 20 anni lo deve buttare dentro perché è più forte dell’altro. Icardi è uno che fa gol. I giocatori di grande livello sono Messi, Iniesta, Lewandowski, Benzema. Se Icardi non fa gol non la becca mai”.

(Fonte: Tiki Taka – Canale 5)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy