Conte: “C’è entusiasmo creato con i risultati. In finale? Posso dire una cosa di sicuro…”

Le parole del tecnico nerazzurro a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Antonio Conte dopo la vittoria contro il Getafe ai microfoni di Inter TV: “Mi auguravo di trovare i miei ragazzi così sul pezzo, pronti a rispondere a tutto. In diverse fasi la partita si è sporcata. Conoscevamo il Getafe e stiamo parlando di una buona squadra che oltre a lottare, correre e pestare ha delle buona qualità. Siamo stati bravi a sporcarci quando era giusto sporcarsi. Abbiamo creato delle occasioni per fare gol, potevamo farne qualcuno in più e saremmo stati più tranquilli. Onore al Getafe che è arrivato fino a qui. Onore ai miei giocatori che sono stati molto bravi. Se non arrivavi con il piglio e la cattiveria giusta avevi solo da perdere e da fare una brutta figura. Abbiamo retto l’urto, va dato atto a loro. Il discorso era di giocare e fare le cose che conosciamo, dal punto di vista tattico siamo stati bravi nella fase di possesso e in quella di non possesso. L’abbiamo preparata bene anche in poco tempo. Ormai siamo arrivati ad un punto di conoscenza con i ragazzi che non c’è bisogno di giorni e giorni per preparare la partita. Giochiamo lunedì e dovremo essere bravi a recuperare energie fisiche e nervose, veniamo da una carrellata importante in campionato. C’è entusiasmo, che abbiamo creato con questi ultimi risultati ottenuti e c’è consapevolezza. C’è voglia e determinazione, cerchiamo di fare del nostro meglio senza avere recriminazioni. Se il nostro meglio ci porterà in finale e alla Coppa non posso dirlo, ma di sicuro metteremo tutto nelle nostre possibilità per dare soddisfazioni ai nostri tifosi. Non dovessimo riuscirci dovremo uscire stremati”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy