SM – Inter, Conte deve recuperare 2 incognite. Kanté sfumato: non è arrivato perché…

L’analisi di Sport Mediaset dopo la chiusura della finestra di mercato e la situazione in casa nerazzurra

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Una freccia, un guerriero, due punti di domanda“. È questa l’analisi di Sport Mediaset sul mercato dell’Inter, che si è concluso ieri senza botto finale. La copertina è senza dubbio per Achraf Hakimi, l’acquisto più importante con i 40 milioni più cinque di bonus versati nelle casse del Real Madrid.

Conte ha avuto anche il suo guerriero, Arturo Vidal, che chiedeva da oltre un anno. Ma il cileno probabilmente si era dimenticato di quanto potesse essere martello il suo comandante. Il tecnico nerazzurro dovrà riuscire a recuperare i due punti di domanda in rosa: Radja Nainggolan, che ha spinto per tornare a Cagliari ma che è rimasto ad Appiano Gentile su volere di Zhang, che non ha voluto regalarlo, e Christian Eriksen, nemmeno entrato contro la Lazio. La dirigenza di viale della Liberazione ha rifiutato l’offerta di prestito del Borussia Dortmund.

Il danese dovrà dimostrare qualcosa in più per far dimenticare il sogno sfumato Kanté. Il francese del Chelsea non è arrivato perché non ci sono state offerte giuste per Skriniar e Brozovic, anche loro da motivare d’ora in poi.

Da domani Conte inizierà il recupero di Nainggolan e la preparazione del derby contro il Milan, in programma sabato 17 ottobre. L’allenatore nerazzurro avrà a disposizione tutti solo a partire da giovedì 15. “Non il massimo per un’Inter che vuole ripartire subito dopo il pari contro la Lazio” conclude Sport Mediaset.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy