FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Correa o Dzeko? Inzaghi scioglierà il dubbio solo alla fine. In difesa Ranocchia favorito

Getty Images

Il tecnico dell'Inter non ha ancora scelto chi farà coppia con Lautaro nel big match di domani sera a San Siro contro il Napoli

Andrea Della Sala

In vista della gara con il Napoli, Inzaghi deve affrontare alcune grane arrivategli dalla pausa delle Nazionali. De Vrij è out e il tecnico nerazzurro dovrà scegliere il sostituto e anche Dzeko non è al top; l'unica certezza davanti è Lautaro.

 Getty Images

"Il dubbio sarà sciolto soltanto a poche ore dal via della gara, probabilmente non basterà neanche la rifinitura di oggi a schiarire totalmente le idee di Inzaghi: Correa e Dzeko sono ancora in corsa per un posto accanto a Lautaro nell’attacco nerazzurro che dovrà dare l’assalto alla miglior difesa del campionato. Missione non semplice, anche perché la condizione degli attaccanti interisti non è proprio al top. Lautaro non segna da un mese e mezzo - rigore col Sassuolo - e la troppa voglia a volte è cattiva compagna. Dzeko è stato la certezza dell’ultimo periodo, ma il problema muscolare che lo ha escluso dagli impegni della sua Bosnia non gli ha permesso di allenarsi al meglio durante la sosta e soltanto giovedì si è allenato col gruppo. Allora resta avanti Correa nel ballottaggio: l’ex Lazio, pupillo di Inzaghi, è stato decisivo nell’ultima sfida interna contro l’Udinese, con la seconda doppietta interista. E le sue caratteristiche potrebbero mettere in difficoltà la difesa muscolare del Napoli. Dietro, Ranocchia resta favorito per sostituire De Vrij, che anche ieri ha lavorato a parte con Sanchez. L’alternativa resta Bastoni centrale con Dimarco mezzo-sinistro, ma forse sarebbe un azzardo eccessivo", spiega La Gazzetta dello Sport.

tutte le notizie di