Dal 2014 numeri in crescita per i tifosi dell’Inter. A ottobre incontro col Comune per…

Nuovo incontro col Comune per forzare i tempi del nuovo progetto del Meazza

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Numeri importanti quelli dell’Inter in questo inizio di stagione. La squadra di Spalletti è a sole due lunghezze dalla coppia capolista Juve-Napoli e anche i dati sull’affluenza degli spettatori sono da record. L’obiettivo della società nerazzurra è quello di arrivare a una media di 50mila spettatori al termine della stagione. I dati sull’affluenza degli spettatori a San Siro sono da anni in crescita: il trend positivo è cominciato nella stagione 2014/15, con le presenze medie sotto quota 40.000 e il terzo posto nella classifica degli spettatori in serie A. Nell’annata successiva, l’Inter è tornata oltre i 40.000 e si è ripresa la prima piazza. Confermata anche nel 2016/17, nonostante i deludenti risultati ottenuti sul campo. E in questa stagione c’è stato un ulteriore balzo. L’ultima volta in cui ad assistere alle partite della squadra nerazzurra si presentavano regolarmente oltre 50.000 persone risale alla stagione 2010/11, ovvero a quella post-triplete. Allora, addirittura, si sfioravano le 60.000 presenze medie.

In casa nerazzurra, esiste la convinzione che, al di là delle vittorie della squadra, un San Siro più moderno e confortevole attirerebbe automaticamente molte più persone. In corso Vittorio Emanuele esiste da parecchio ormai un progetto in questo senso, frenato finora solo dai ritardi del Milan. A inizio ottobre è previsto un nuovo incontro in Comune e l’idea è quella di forzare i tempi.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy