primo piano

De Zerbi in conferenza: “Inter ha meritato di vincere, è ancora più convinta delle sue qualità”

De Zerbi in conferenza: “Inter ha meritato di vincere, è ancora più convinta delle sue qualità”

Le parole del tecnico dello Shakhtar raccolte nel post partita del Meazza

Redazione1908

Le parole del tecnico dello Shakhtar, Roberto De Zerbi, raccolte nella conferenza stampa post partita: "Il cambio di Stepanenko? Lui ha chiesto il cambio che non stava bene e già era in dubbio prima della partita. Cosa manca della mia idea di calcio? Bisogna dividere il campionato con la Champions dove c'è una differenza di livello strepitosa. In campionato stiamo giocando bene con giocatori che fanno la differenza, oggi abbiamo perso meritatamente, non siamo allo stesso livello di Inter e Real Madrid, non abbiamo la forza oggi per poter contrastare queste squadre. Avevamo delle assenze pesanti di giocatori esperti ma dobbiamo migliorare e capire se tutti i giocatori hanno il livello che noi pensiamo che possano avere, solo allora potremmo confrontarci con queste squadre. I giocatori mi seguono? Ci mancherebbe. I giocatori non solo mi seguono ma sono anche forti, per ora non siamo competitivi con Inter e Real, con lo Sheriff si. Se portiamo palla dentro la loro area e non segniamo non ci possiamo lamentare che loro fanno un tiro un gol, per quello che dico che oggi abbiamo perso meritatamente, siamo stati inconsistenti e l'Inter ha meritato di vincere. Quanto può andare avanti l'Inter? Non so non vedo tanto il campionato italiano, ho visto le gare in Champions e le gare con Milan e Napoli, l'Inter è ancora più convinta delle sue qualità. Il campionato si è un po' livellato, in generale"