Dopo Napoli, Spalletti ha avuto un doppio compito da psicologo per la sua Inter

Il tecnico dell’Inter ha dovuto lavorare sulla testa dei giocatori

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Spalletti in allenamento
Dopo la batosta di Napoli, l’Inter ha dovuto subito rialzare la testa per ritrovare la mentalità giusta per affrontare l’Empoli e guadagnarsi la Champions. Spalletti ha avuto un compito importante in questa delicatissima settimana:

“In settimana Spalletti ha dovuto lavorare doppiamente come psicologo, prima per far sì che fosse riassorbita la botta per la disfatta di Napoli, quindi per scongiurare il rischio che la squadra si presentasse troppo carica nei novanta minuti che decideranno una stagione contro un avversario che da metà marzo (ovvero dalla vittoria dell’Inter nel derby) ha fatto gli stessi punti dei nerazzurri”, spiega Tuttosport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy