FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, in Olanda: “Dumfries? Aria tranquilla. Ai club a cui piace manca…”

Inter, in Olanda: “Dumfries? Aria tranquilla. Ai club a cui piace manca…”

Secondo la stampa italiana il club nerazzurro ha virato su altri obiettivi per le richieste del PSV. Ma anche altri club non sono riusciti a fare un'offerta

Eva A. Provenzano

Se l'Inter non può, altri club interessati - per ora - nemmeno. Di Denzel Dumfries si parla in chiave nerazzurra come di un obiettivo difficile da raggiungere. Perché i dirigenti interisti cercano un giocatore in prestito con diritto di riscatto e il PSV non apre a questa formula.

Ma se il club nerazzurro non può permettersi un'offerta al rialzo, neanche altri club interessati al calciatore sarebbero al momento riusciti a farne una convincente. In Olanda scrivono che il calciatore rientrerà dalle vacanze il 22 luglio e non è rientrato il 18 luglio come previsto precedentemente.

 Getty Images

Il De Telegraaf sottolinea che rientrerà quindi il giorno prima rispetto al preliminare di CL che il PSV dovrà giocare contro il Galatasaray. E questo è il segnale che il suo allenatore, Roger Schmidt voglia concentrarsi completamente sullo scontro con i turchi con la squadra che ha avuto attualmente a disposizione, e che forse avrà a disposizione anche in futuro. Perché per Dumfriessi continua a parlare di addio. Come per Malen, ma il Borussia Dortmund sta ancora lavorando sull'offerta da far arrivare al club olandese.

"Aria più tranquilla si respira attorno a Dumfries, sorpresa del campionato europeo. E questo è dovuto alla mancanza di capacità di acquisto dei club interessati (piace anche all'Everton.ndr). Sia Malen che Dumfries completeranno prima il loro programma individuale per mettersi in forma. Per per un trasferimento imminente o per unirsi al gruppo qualora il loro addio richiedesse più tempo", si legge sul quotidiano.

(Fonte: telegraaf.nl)

tutte le notizie di