Dzeko corre da Conte. Incontro Inter-Roma per trovare un accordo: prima richiesta alta, ma…

Dzeko corre da Conte. Incontro Inter-Roma per trovare un accordo: prima richiesta alta, ma…

L’Inter è disposta ad arrivare fino a 13 milioni per l’attaccante bosniaco

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Conte con la Bosnia

Dopo Godin, il prossimo acquisto dell’Inter potrebbe essere Edin Dzeko. L’attaccante della Roma ha chiuso la sua avventura in giallorosso ed è sempre più vicino ai nerazzurri, ha già l’accordo, manca il punto d’incontro tra le due società.

“L’a.d. Beppe Marotta e il d.s.Piero Ausilio hanno rotto gli indugi per Edin Dzeko. Da tempo si parla del feeling tra la società interista e il giocatore, ma adesso siamo già nella fase operativa, con l’Inter che è sempre più vicina al giocatore. Ieri Ausilio ha fatto un blitz a Roma e ha incontrato la dirigenza giallorossa dopo i contatti telefonici dei giorni scorsi: l’attaccante ha espresso al club l’intenzione di andar via dalla Capitale prima di andare in vacanza. La Roma parte da una quotazione di 20 milioni, ma i nerazzurri non intendono andare oltre quota 12-13. L’incontro tra i dirigenti è servito a dare una prima smussata a questi angoli, visto che il giocatore sa già che Marotta gli può offrire un triennale all’altezza delle sue aspettative: la trattativa è ben avviata”, rivela La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy