Media, la Exor di Elkann compra Gedi: Repubblica, Stampa e Secolo XIX agli Agnelli

Media, la Exor di Elkann compra Gedi: Repubblica, Stampa e Secolo XIX agli Agnelli

È stato firmato l’accordo per la cessione a Exor della partecipazione di Cir in Gedi, il gruppo editoriale di cui fa parte Repubblica

di Redazione1908
È stato firmato l'accordo per la cessione a Exor della partecipazione di Cir in Gedi, il gruppo editoriale di cui fa parte Repubblica

È stato firmato l’accordo per la cessione a Exor della partecipazione di Cir in Gedi, il gruppo editoriale di cui fanno parte  “Espresso”, “la Repubblica”, “La Stampa” e «Il Secolo XIX», ma anche Radio Deejay, pari al 43,78%. Exor prenderà dunque il controllo del gruppo. Lo ha reso noto un comunicato congiunto di Cir ed Exor diffuso nella serata di lunedì.

La cessione avverrà al prezzo di 0,46 euro per azione, superiore al valore della chiusura di borsa del titolo Gedi di venerdì 29 novembre (0,28 euro), per un prezzo complessivo di 102,4 milioni di euro. L’operazione è subordinata al rilascio delle necessarie autorizzazione da parti delle autorità antitrust, incluse la Commissione europea e l’AgCom. La nota fa sapere che si attende l’effettiva chiusura dell’operazione “entro il primo quadrimestre del 2020”.

Il Presidente e Amministratore Delegato di Exor, John Elkann, ha dichiarato: “Con questa operazione ci impegniamo in un progetto imprenditoriale rigoroso, per accompagnare Gedi ad affrontare le sfide del futuro. Oltre a portare l’esperienza maturata nel settore, anche a livello internazionale, Exor assicurerà la stabilità necessaria per accelerare le trasformazioni sul piano tecnologico e organizzativo. Siamo convinti che il giornalismo di qualità ha un grande futuro, se saprà coniugare autorevolezza, professionalità e indipendenza con le esigenze dei lettori, di oggi e di domani”.

(Fonte: Repubblica)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy