GdS – Emre Mor nerazzurro a giorni. Murillo e Medel via dall’Inter, adesso…

GdS – Emre Mor nerazzurro a giorni. Murillo e Medel via dall’Inter, adesso…

Il turco potrebbe arrivare a Milano la prossima settimana, Gabogol valuta lo Sporting Lisbona

di Francesco Parrone, @FrankParr

Nonostante le parole ‘diplomatiche’ del suo agente, il futuro di Emre Mor sembra delinearsi nerazzurro. Il talento di origine turca arriverà in prestito oneroso a Milano per una cifra intorno ai 3-4 milioni e un riscatto obbligatorio intorno agli 11-12. Operazione da perfezionarsi in due anni in maniera da non appesantire troppo il bilancio nel nome del fair play finanziario.

Intanto, – secondo quanto confermato da La Gazzetta dello Sport – l’ Inter ha chiuso praticamente due cessioni. Jeison Murillo è stato ceduto al Valencia per 13 milioni di euro (oggi rientra in città l’entourage del giocatore) mentre Gary Medel al Besiktas per 4 milioni bonus inclusi. Le due uscite alleggeriscono la rosa – soprattutto in difesa – ma consentono di dare aria ai movimenti in entrata. Per esempio resta una pista perseguibile quella che porta a Aurier del Psg. L’agente dell’ivoriano è stato in sede a Milano due volte negli ultimi dieci giorni: condizioni dell’affare da valutare con il Psg perché l’ Inter, una volta deciso di occupare la seconda casella da extracomunitario con lui, vorrebbe inserirlo in uno scambio con i francesi. Indiziati? Kondogbia preferibilmente, Joao Mario se fosse proprio vantaggioso l’intero discorso.

In uscita ci sarà anche Gabigol che, pur convinto di avere delle carte da giocarsi con Luciano Spalletti, sta iniziando a prendere in considerazione l’idea di andare a giocare in prestito. Allo Sporting Lisbona è stato offerto, lui ritiene che possa essere una destinazione da valutare. A proposito di giovani: è stato offerto all’ Inter Agustin Rogel, difensore centrale del Nacional, uruguayano e quindi extracomunitario. Se piacesse, andrebbe preso in sinergia con un altro club.

-Schick, Inter in pole ma tante rivali alla finestra: ecco le percentuali sul suo futuro

 

(Fonte: Matteo Brega, La Gazzetta dello Sport 11/8/17)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy