GdS – Inter, anche a Conte spetta un salto in avanti. Il tecnico ora ha un vantaggio

Il focus della Gazzetta dello Sport a proposito degli obiettivi nerazzurri

di Daniele Vitiello, @DanViti

Antonio Conte può essere sostanzialmente soddisfatto della rosa allestita dalla dirigenza dell’Inter per quest’anno. Un organico che in quanto a profondità sembra pronto ad affrontare una serie ravvicinata di impegni.

La Gazzetta dello Sport sottolinea: “Almeno fino a gennaio, l’Inter è chiamata a un tour de force che la porterà in campo ogni tre giorni, fatte salve le soste per le nazionali. L’altro salto in avanti spetta al tecnico, ovviamente. Ovvero una gestione oculata delle forze a disposizione, anche nei ruoli in cui i ricambi sono meno numerosi (leggi gli esterni di centrocampo). Servirà una rotazione profonda dei giocatori, ancor più di quella messa in atto la scorsa stagione (e limitata spesso da infortuni). In questo senso la regola dei cinque cambi viene in soccorso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy