GdS – Lautaro è l’uomo del momento: dal derby a Messi, è una favola. E c’è una suggestione

GdS – Lautaro è l’uomo del momento: dal derby a Messi, è una favola. E c’è una suggestione

Il giocatore nerazzurro, vista l’assenza di Icardi, si è preso un posto da titolare nell’Inter e giocherà anche in Nazionale

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Forse sarebbe riuscito a mettersi in mostra comunque. Forse però, se non fosse scoppiato il caso Icardi, Lautaro Martinez non sarebbe mai stato l’uomo del momento. Lo era stato a dicembre quando aveva segnato all’ultimo minuto contro il Napoli, ma non gli era mai stata data la possibilità di diventare veramente titolare fino a quando non è successo quello che è successo con il suo compagno di reparto. La Gazzetta dello Sport parla di favola Lautaro riferito al gol nel derby e alla Nazionale argentina, nella quale, probabilmente, giocherà dal primo minuto accanto a Messi nell’amichevole contro il Venezuela.

Lautaro Martinez è l’uomo del momento in casa Inter: l’amico Maurito è pronto a tornare in mezzo ai compagni, ma il Toro in questo mese e qualche giorno senza Icardi si è conquistato i gradi di titolare… mai come questa volta il numero 10 nerazzurro vola, spinto da un entusiasmo inimmaginabile solo qualche mese fa”, si legge sulla rosea. A ottobre aveva segnato il primo gol con la maglia dell’Argentina e in un tweet il suo papà si era lamentato di quanto giocasse poco. A novembre era stato lui stesso ad augurarsi qualche partita in più da titolare. A gennaio il Racing voleva riprenderlo, ma l’Inter si è opposta, per fortuna, altrimenti senza Icardi non ci sarebbe stata un’alternativa dato anche l’infortunio di Keita. “Ad Appiano sarà difficile togliergli il posto: nelle 5 partite senza Icardi in A ha giocato sempre 90’, ha segnato 2 gol e ha mostrato tutto il repertorio. E Lautaro sogna anche la Coppa America dopo l’esclusione da Russia 2018. Magari accanto a Leo Messi. Nella Seleccion di Scaloni, che a questo giro non ha ovviamente chiamato Icardi, c’è anche un giocatore che Lautaro potrebbe ritrovare in nerazzurro l’anno prossimo, lo juventino Paulo Dybala. Per ora sono soltanto suggestioni, ma chissà che cosa dirà il futuro”, conclude La Gazzetta dello Sport in edicola.

(Fonte: Gds)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy