GdS – Mercato Inter solo con autofinanziamento: Spalletti vuole due rinforzi. Le idee…

GdS – Mercato Inter solo con autofinanziamento: Spalletti vuole due rinforzi. Le idee…

Stando alla rosea l’allenatore nerazzurro avrebbe chiesto una-due figure per rimpolpare la sua rosa, ma Suning ha previsto che si fa mercato in entrata solo con delle cessioni

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Si vedono ogni settimana a cena. Spalletti, Ausilio e Sabatini sono in contatto abitualmente e martedì si sono rivisti. Secondo La Gazzetta dello Sport l’allenatore nerazzurro avrebbe chiesto uno o due acquisti, ma la strategia di Suning è sempre quella: mercato di autofinanziamento quindi si possono fare solo scambi o prestiti senza obbligo di riscatto perché entro giugno bisogna incassare 60-70 mln di plusvalenze e nel frattempo si punta ad aumentare i ricavi degli sponsor “e di anticipare a bilancio parte dei soldi che entrerebbero in caso di qualificazione alla prossima Champions”.

A gennaio potrebbe così delinearsi l’arrivo in anticipo dall’Atalanta di Alessandro Bastoni anche se sotto traccia qualcosa si muove per giocatori come Pastore e Mkhitaryan (Verdi e Deulofeu le alternative): “da Psg e Manchester United arrivano buoni segnali a livello di disponibilità a trattare sulla base del prestito secco”, riferisce la rosea. Con i francesi si potrebbe anche parlare di uno scambio con Joao Mario: il portoghese vuole una squadra che gli dia più spazio in vista del Mondiale. Piace anche a Mourinho per il Manchester United.

Per quanto riguarda il centrocampo si pensa a Ramires, ma lo Jiangsu Suning non vuole lasciarlo andare in prestito neanche se si tratta dell’Inter: il giocatore però ha chiesto di essere ceduto, vuole lasciare la Cina. Se arrivasse lui sbarrerebbe la strada a Mkhitaryan perché entrambi sono extracomunitari e l’Inter ha un solo posto a disposizione. Un’altra idea è Donsah, del Bologna.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport, 21-12-2017)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13422306 - 2 anni fa

    Ci sono anche i prestiti con pagamento l’anno successivo. O no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy