FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

GdS – Verso il derby, l’Inter ha la polizza assicurativa per battere il Milan

Getty

Il focus sui meriti del reparto avanzato nerazzurro da parte della Gazzetta dello Sport

Daniele Vitiello

L'Inter si ritrova in casa uno dei migliori attacchi europei. Non un caso per la Gazzetta dello Sport, che questa mattina sottolinea i meriti del reparto avanzato nerazzurro: "Se l’Inter produce tanto il merito è anche dell’atteggiamento, con pressione alta e manovra avvolgente. La banda Inzaghi sa segnare rubando palla e ribaltando l’azione (vedi D’Ambrosio) o con prodezze personali (tre dei quattro centri di Correa sono figli di un’azione in solitaria). E poi c’è Calhanoglu che segna da fuori area, Vecino, Vidal e Barella che sanno inserirsi da dietro e sfruttare il corridoio in profondità o il cross dalle fasce, Darmian puntuale sul traversone dell’altro esterno di fascia, Perisic rigorista in assenza di Lautaro all’Olimpico".

In avanti il tandem Dezko-Lautaro che sembra aver già trovato il giusto feeling. Spiega la rosea: "La coppia più bella della Serie A: dalla LuLa alla DzeLa è cambiato il modo di arrivare al tiro, non la forza d’urto di un attacco che punta ancora ad essere dominante e determinante nella corsa scudetto. Dodici gol in due, con Dzeko che ha già raggiunto già il suo score dell’ultimo campionato con 7 reti. Il feeling con Lautaro è la polizza assicurativa per provare a battere il Milan. Non c’è altra strada che la vittoria per chi a fine anno vuole il titolo della seconda stella".

tutte le notizie di