Giulini: “Qualcuno dovrà partire, non per forza Barella. Anche se non è giusto trattenerlo”

Il presidente del Cagliari ha parlato del futuro di Barella

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Tra i giocatori seguiti dall’Inter per la prossima stagione c’è anche Nicolò Barella del Cagliari. Nel prossimo mercato, l’obiettivo dei nerazzurri sarà quello di rinforzare la mediana rossoblù e Barella è un giocatore molto apprezzato, sul quela ci sono anche altre squadre. Sul futuro del giovane centrocampista ha fatto chiarezza il presidente del Cagliari Giulini a La Nuova Sardegna:

“Questa è la prima stagione in cui sono al Cagliari che chiudiamo con il bilancio in rosso. Qualcuno dovrà andare via, però non è detto che sia Barella, anche se non è giusto, se volesse lasciarci, trattenerlo. Arrivare decimi e fare 50 punti sarebbe fantastico, anche perché ci consentirebbe di ripartire nel migliore dei modi nella prossima stagione. Non sarà facile perché ora avremo avversari durissimi con la Roma e il Napoli, ma ci proveremo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy