Hall of Fame Inter, ecco i 12 finalisti: da Facchetti a Berti, da Altobelli a Vieri

Hall of Fame Inter, ecco i 12 finalisti: da Facchetti a Berti, da Altobelli a Vieri

La Hall of Fame dell’Inter si arricchisce di quattro nuove leggende

di Redazione1908

MILANO – La Hall of Fame di FC Internazionale Milano si arricchisce di quattro nuove leggende. Dopo che nel 2018 erano stati Walter Zenga, Javier Zanetti, Lothar Matthäus e Ronaldo i primi quattro campioni ad essere eletti, ecco che il 13 maggio, in occasione di Inter-Chievo, avverrà la premiazione di altre quattro nerazzurri che hanno scritto un pezzo di storia del Club. Le votazioni sono chiuse e hanno raccolto centinaia di migliaia di voti, suddivisi tra quelli dei tifosi, quelli di tutto il mondo Inter e quelli dei giornalisti.

In vista della cerimonia di premiazione, che avverrà sul prato di San Siro nel prepartita di Inter-Chievo (in programma lunedì 13 maggio alle 21, qui i biglietti), vi sveliamo i nomi dei 12 finalisti, tre per ogni ruolo, dai quali emergeranno i quattro nuovi ‘hall of famer’ nerazzurri.

Per la categoria portieri: Gianluca Pagliuca, Giuliano Sarti, Francesco Toldo.

Per la categoria difensori: Giuseppe Bergomi, Giacinto Facchetti, Marco Materazzi.

Per la categoria centrocampisti: Nicola Berti, Sandro Mazzola, Dejan Stankovic.

Per la categoria attaccanti: Alessandro Altobelli, Giuseppe Meazza, Christian Vieri.

Ricordiamo i criteri di eleggibilità per i campioni nerazzurri stabiliti dalla società:
– almeno 60 presenze in gare ufficiali con l’Inter;
– vittoria di almeno un titolo con l’Inter;
– aver terminato l’attività agonistica da almeno tre anni.

(Inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy