Icardi, l’Inter non vuole scendere sotto gli 80 milioni: la Juve propone due nuovi nomi

Il punto sul futuro dell’attaccante argentino

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il futuro di Mauro Icardi rimane ancora tutto da decifrare: dopo la bufera di inizio anno, con conseguente perdita della fascia da capitano, appare difficile ipotizzare una sua permanenza in nerazzurro, ma le parole della moglie e agente Wanda Nara lasciano intravedere diversi scenari. Sport Mediaset ha fatto il punto sul futuro del bomber argentino: “Il caso Icardi è destinato ad infiammare tutta l’estate. Un tormentone a strisce ma, probabilmente, non più nerazzurre, nonostante le dichiarazioni fluttuanti di Wanda Nara. Il futuro di Icardi rimane un grosso punto di domanda: sul piatto, al momento, c’è la ricca offerta della Juventus da 8,5 milioni a stagione più ricchi bonus, ma lo scambio con l’Inter è molto difficile da imbastire. Tramontata l’ipotesi Dybala, ora si parla di Kean e Cancelo come possibili contropartite. Tutto è ancora molto lacunoso, e non si può escludere la permanenza a Milano. L’unica certezza è che l’Inter non intende svendere il suo ex capitano sotto gli 80 milioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy