Icardi, Spalletti spera torni quello delle ultime tre partite. Derby in vista e Maurito…

Icardi, Spalletti spera torni quello delle ultime tre partite. Derby in vista e Maurito…

Il capitano nerazzurro è uomo copertina anche ora che si trova in Nazionale: Scaloni lo farà giocare da titolare contro il Brasile

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Scaloni, il ct dell’Argentina, lo ha provato nella formazione titolare che giocherà in amichevole contro il Brasile martedì sera: Mauro Icardi si sta prendendo la sua Nazionale senza dimenticare che quando tornerà in Italia ad aspettarlo ci sarà il derby. Insieme a Lautaro e Miranda, altro protagonista interista della gara, torneranno a Milano mercoledì pomeriggio e giovedì lavoreranno alla Pinetina con il resto del gruppo. Adesso che si è sbloccato pure nella partita con il Milan (ha segnato prima nel 2-2 dell’aprile 2017, poi la tripletta di ottobre 2017. Anche allora si arrivava dalla pausa per le Nazionali, ma a differenza di oggi l’attaccante nerazzurro non era stato convocato dalla sua Nazionale.

Negli ultimi tre incontri il capitano nerazzurro si è sbloccato e Spalletti spera che torni proprio quel Maurito lì alla Pinetina: non aveva iniziato bene, ma le sue condizioni fisiche sono migliorate di gara in gara, ha segnato quattro gol in tre partite, non aveva giocato contro il Cagliari, il mister lo aveva preservato per la partita contro il PSV. Il bomber ha raggiunto Vieri nella classifica dei marcatori più prolifici in Serie A e ora punta a superare i 103 gol e ha messo nel mirino altri attaccanti della storia interista: Boninsegna che ha segnato 113 gol e Mazzola a 116. Basterà segnare, la cosa che sa fare meglio.

(Fonte: Corriere dello Sport, 15-10-2018)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy