FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter nelle mani di Alibaba? CdS: “Scenario non impossibile: ecco perchè. E se Suning…”

Getty Images

Aumentano le voci sul futuro societario del club nerazzurro

Fabio Alampi

Continuano a rincorrersi senza freni le voci sul futuro societario dell'Inter: la crisi economica e le difficoltà finanziarie di Suning potrebbero aprore le porte a un clamoroso passaggio di proprietà del club nerazzurro. BC Partners, fondo di investimento britannico, sembra al momento il candidato principale a subentrare al colosso cinese ma, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, un'altra ipotesi porta a un altro gigante asiatico: Alibaba.

LO SCENARIO - "Con grande risalto sulla stampa asiatica, Zhang padre e figlio hanno ceduto in pegno a dicembre tutte le azioni Suning a Taobaba, la divisione e-commerce di Alibaba, anch'essa nell'occhio del ciclone perché il suo fondatore Jack Ma è in rotta di collisione con il partito. Il pegno di azioni è misura di emergenza: rivela tensioni finanziarie straordinarie, difficoltà nell'accesso ai canali bancari. Ma le stesse fortune personali di Zhang (tuttora ingenti) sembrano subire un crollo del 30%, secondo Bloomberg. Cosa può significare tutto ciò? Anzitutto che, qualora Suning dovesse fallire non ripagando i prestiti, essa finirebbe (insieme all'Inter) nelle mani di Taobaba, oggi controllata (ma nessuno può dire fino a quando) da Alibaba".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso