Inter, Ausilio a Londra: doppio obiettivo in casa Ajax. Idea Tagliafico viva e per Ziyech…

Il ds dell’Inter monitora la situazione attorno ai gioielli del club olandese

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Ieri si è giocata la prima semifinale di Champions League tra Tottenham e Ajax, con gli olandesi vittoriosi per 1-0. A Londra per visionare la gara e alcuni giocatori c’era anche il ds dell’Inter Piero Ausilio.
Come si legge sul Corriere dello Sport “Ausilio non ha potuto monitorare da vicino Tagliafico all’Allianz Stadium, nel ritorno dei quarti di Champions, vista la squalifica dell’argentino. Senza dubbio tra i migliori nella gara di andata contro la Juve. Titolare nella propria nazionale – sempre in campo nell’ultimo Mondiale – il terzino dell’Ajax ultimamente ha definito la Premier League come il campionato più competitivo che c’è in Europa. Ma l’Inter tiene alquanto viva l’idea di prendere Tagliafico a giugno. In un reparto nel quale, per la prossima stagione, è già stato bloccato Godin. Con la Roma, invece, si potrebbe ingaggiare un duello per Ziyech: l’uomo dei sedici gol e quindici assist finora nel campionato olandese, è uno dei pezzi più pregiati della collezione. I giallorossi hanno messo da tempo gli occhi sul marocchino. Poi c’è David Neres, brasiliano brevilineo che si è fatto le ossa in Olanda e ha rimesso in corsa l’Ajax nel primo round contro la Juventus”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy