FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, autostima cresciuta e la squadra sa come correre. Anche dopo Pintus…

Inter, autostima cresciuta e la squadra sa come correre. Anche dopo Pintus…

I nerazzurri stanno attraversando un grande momento di forma

Gianni Pampinella

Per la prima volta da quando è tornata in Champions con Spalletti, l'Inter non si gioca la qualificazione all'ultima giornata. La vittoria contro lo Shakhtar ha regalato ai nerazzurri il pass degli ottavi con una giornata di anticipo. "L’Inter ha tutto da guadagnare, da questa partita. L’Inter è in fiducia: facendo un parallelo con la scorsa stagione, solo da marzo in poi in campionato i nerazzurri avevano la sensazione di essere padroni del proprio destino come accade oggi con Inzaghi", sottolinea la Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

"Cinque vittorie consecutive, arrivate una in maniera diversa dall’altra, sono un termometro persino parziale del livello di autostima raggiunta. Il clic c’è stato nella sfida con il Napoli. La prova è nella gestione dell’emergenza di Inzaghi, che pure ha rinunciato a diversi titolari senza perdere neppure un punto. La condizione fisica, tra l’altro, è al top, perché il turnover ha permesso a Inzaghi di gestire le energie di quasi tutti i suoi giocatori. E perché alcuni singoli sono usciti dal loro momento difficile. Il Real costringerà a scaricare il contachilometri molto più che contro la Roma. Ma l’Inter sa correre e sa come farlo, anche dopo Pintus, l’ex più “nascosto” del match".

(Gazzetta dello Sport)

tutte le notizie di