Inter, Conte prepara la lista della spesa. Servono 5 acquisti, Marotta e Ausilio al lavoro

Il nuovo tecnico dell’Inter ha comunicato cosa gli serve per sistemare la squadra

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Conte esulta

Antonio Conte è ufficialmente il nuovo tecnico dell’Inter. L’annuncio del club nerazzurro è arrivato nella prima mattinata e ora ci si può concentrare su quella che sarà la nuova Inter. Da giorni l’ex Chelsea è già al lavoro per costruire la sua squadra assieme a Marotta e Ausilio.

“Al Chelsea, al suo primo anno, trasformò una squadra che aveva chiuso decima in campione con quattro acquisti. All’Inter, che ha una rosa meno profonda e con meno tesori nascosti, si valuta che possano bastare 5 ingressi, più Godin, per dare la necessaria accelerata al processo di crescita. Il «piano Conte» per tornare a lottare subito per il titolo prende forma: il tecnico ha esposto idee ed esigenze a proprietà e dirigenza. Ora tocca a Marotta e Ausilio lavorare sul mercato per fornirgli i pezzi mancanti. La base di lavoro è il 3-5-2 dell’esperienza bianconera, la necessità è sempre di avere almeno un paio di elementi per ruolo, alternative all’altezza in una stagione lunga. In alcune posizioni, poi, manca proprio il titolare, o si vuole aumentare la qualità con un inserimento di spessore. La lista della spesa prevede due attaccanti (uno subito, uno legato alla cessione di Icardi), un esterno destro, un centrocampista titolare e un vice-Brozovic”, spiega La Gazzetta dello Sport.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy