Inter, de Vrij e le aspettative ampiamente confermate: impressiona un dato in particolare

Inter, de Vrij e le aspettative ampiamente confermate: impressiona un dato in particolare

Il difensore olandese sta dimostrando appieno il suo valore

di Matteo Pifferi, @Pifferii

In casa Inter c’è grande attesa per il derby contro il Milan che, in caso di vittoria, potrebbe aprire scenari di classifica ancor più positivi di quelli attuali dopo la rincorsa nerazzurra, culminata con la serie di successi consecutivi a partire dal match contro il Tottenham. Tra i giocatori più in forma non si può non citare Stefan de Vrij: arrivato a parametro zero dalla Lazio – e non è un dettaglio -, l’olandese ha dimostrato (oltre alle qualità ormai note) grande personalità e padronanza del campo nelle sei presenze racimolate finora in Serie A. E anche i numeri lo testimoniano.

Come riporta Opta, infatti, de Vrij è il secondo giocatore in assoluto per respinte difensive messe a referto finora (23, solo Romagnoli ha fatto meglio con 27) con addirittura 36 palloni recuperati (una media di 6 a partita), 11 duelli aerei vinti e 4 contrasti. Numeri che testimoniano come Stefan abbia per il momento trasformato a parole quello che i tifosi si aspettavano sin dal video di presentazione promosso da Inter Media House: un de Vrij in versione muratore, in grado di costruire una muraglia al fianco di Skriniar. Senza dimenticare, comunque, Miranda, la cui esperienza è e sarà un elemento da non trascurare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy