Inter fai attenzione: assalto Chelsea a Barella. Offerta boom da Londra, chi la spunterà?

I Blues pronti a mettere sul piatto 50 milioni per battere la concorrenza dell’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Nicolò Barella è sicuramente uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato estivo. Sulle sue tracce si stanno muovendo tutti i più grandi club, italiani e non solo. Il centrocampista del Cagliari sarà uno dei giocatori più contesi sul mercato e il presidente del club sardo Giulini si frega le mani spera in un’asta che possa portare nella casse del Cagliari parecchi milioni. La richiesta per Barella è di 50 milioni, il Napoli ha proposto 20 milioni più Rog e Ounas, ma a fare la differenza sarà la volontà del centrocampista.

“Al momento Barella è freddo, preferisce aspettare e non accettare, evidentemente ha altre cose in testa. Le ultime da casa Chelsea sono una sentenza: i collaboratori di Abramovic hanno intenzione di mettere sul piatto 45 milioni sterline, sfonderemmo quindi di pochissimo i 50 milioni (di euro) chiesti dal Cagliari. I Blues farebbero ora per giugno, lasciandolo a Cagliari, secondo una collaudata tradizione di anticipare (com’è accaduto recentemente con Pulisic). Tra Napoli e Chelsea c’è soprattutto l’Inter, il club che prima di altri ha espresso totale gradimento per Barella, sondando sia Giulini che l’agente Beltrami. E la partita si giocherà qui, con l’Inter intenzionata a prendere tempo per programmare l’operazione e il Chelsea che cercherà di ingolosire il numero uno del Cagliari (se non l’ha già fatto) con un’irruzione immediata. Bella storia, tutta da seguire. Inserimenti di altre italiane? La Juve ci aveva pensato un anno e mezzo fa e ora è concentrata sull’avviatissima operazione Ramsey, il Milan attuale non ha margini di manovra e comunque entrare in campo adesso non può rappresentare il massimo del tempismo”, si legge sul Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy