Inter: a gennaio due acquisti, ma nella lista dell’EL ci saranno solo sostituzioni

Il giornale sportivo torna sul mercato nerazzurro e parla di due ruoli nel quale si interverrà sicuramente, poi Conte farà le sue scelte

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Con un occhio all’EuropaLeague, che ricomincerà a febbraio, il Corriere delloSport sottolinea come probabilmente Conte sarà chiamato a fare delle scelte quanto a risorse e uomini. E da lì parte il quotidiano sportivo per spiegare che probabilmente il campionato verrà privilegiato nella gestione delle risorse. Anche perché l’allenatore dell’Inter sta vivendo in piena emergenza da settimana, visti i tanti infortuni che hanno decimato la sua rosa. Quella con il Genoa è l’ultima gara del 2019 e si spera che la sosta porti qualche acquisto e permetta a chi non c’è stato di tornare a dare il suo contributo.
A proposito del mercato di gennaio, gli acquisti daranno almeno due – secondo il CdS – un laterale sinistro e un centrocampista “mentre l’aggiunta di un attaccante è stata messa in stand-by“. In Europa League la rosa a disposizione del tecnico sarà di 23 elementi e non si faranno quindi delle aggiunte ma solo delle sostituzioni. Un nuovo laterale mancino farebbe uscire dalla lista Asamoah (Biraghi resta in quanto prodotto delle giovanili nerazzurre) che non ha dato finora garanzie con il suo ginocchio. Per inserire invece il centrocampista (De Paul, Vidal o un mister X) dovrebbe essere escluso uno tra Borja Valero, Gagliardini e Vecino. E un nuovo attaccante arriverebbe in caso di partenza di Politano. 
(Fonte: CdS)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy