FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, ecco quale sarà la grande sfida. Lo Sheriff è un rompicapo e sa come difendersi

Getty Images

Per l'Inter e Simone Inzaghi niente calcoli contro la grande sorpresa della Champions

Gianni Pampinella

In pochi si sarebbero aspettati lo Sheriff al primo posto del girone dopo tre gare. Invece i moldavi hanno stupito tutti e battuto nelle prime due partite Shakhtar e Real Madrid al Bernabeu. In 23 partite stagionali lo Sheriff ha perso soltanto una volta, contro l'Inter di Simone Inzaghi. "Lo Sheriff non è imbattibile, però è un bel rompicapo al quale neanche Ancelotti e De Zerbi hanno preso le misure. Nelle statistiche Champions è la squadra con meno possesso (sul 30%), passaggi, azioni d’attacco e cross, in compenso la prima per rinvii, contrasti e parate", si legge sulla Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

"Fa correre gli altri, non commette tanti falli. Un’ottima organizzazione difensiva combinata con l’orgoglio di rappresentare uno Stato autoproclamatosi indipendente. Servirà appostarsi all’ombra del canyon e attendere l’attimo giusto per l’agguato allo Sheriff che però sa difendersi, eccome. Niente fretta, ma per l’Inter neanche la minima possibilità di gestire il turnover, al massimo cambi tattici (tipo Dimarco per Bastoni): saranno 180’ al massimo".

(Gazzetta dello Sport)

tutte le notizie di