Inter, la Roma piomba su Conte. Ma più dei 9 mln c’è una cosa che spaventa Pallotta

La Roma sogna di avere Antonio Conte in panchina

di Redazione1908

Antonio Conte alla Roma? Il sogno giallorosso può prendere forma grazie all’arrivo di Petrachi come nuovo ds. L’attuale dirigente del Torino, infatti, è grandissimo amico dell’ex ct azzurro e proverà nell’impresa di convincerlo ad accettare Roma. Ma non sarà per niente facile convincere l’ex tecnico del Chelsea, che guadagna tantissimo e che vuole progetti di alto livello.

“Il problema non sarebbe il super ingaggio (almeno 9 milioni a stagione), ma le richieste avanzate dal tecnico. Finora la società ha avuto come idea guida che sia la dirigenza a scegliere i calciatori da mettere a disposizione dell’allenatore, magari concordandoli, ma non dando carta bianca a nessuno. Conte porterebbe inevitabilmente a un rovesciamento di prospettive perché, se è vero che accetterebbe di firmare anche senza partecipare alla Champions League, non vorrebbe mai vedere depauperato il patrimonio tecnico nelle espressioni migliori. Anzi, chiederebbe anche un rafforzamento compatibile con i propri progetti, che peraltro sono chiari: scrivere la storia. Ovvero, vincere lo scudetto in una città che storicamente ha enormi difficoltà a farlo”, scrive oggi la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy