Inter, Lukaku come il Fenomeno. Per i nerazzurri un traguardo che mancava dal 2012

Inter, Lukaku come il Fenomeno. Per i nerazzurri un traguardo che mancava dal 2012

Alcuni numeri sul momento della squadra di Conte riportati dal Corriere dello Sport

di Daniele Vitiello, @DanViti
La vittoria dell’Inter a Bologna porta inevitabilmente il nome di Romelu Lukaku. Il belga, autore di una doppietta, ha trascinato i nerazzurri verso un traguardo importante, sottolineato dal Corriere dello Sport: “LInter ha vinto a Bologna la sesta gara consecutiva in trasferta come non le riusciva dal novembre 2012 e si è confermata al secondo posto in classifica alle spalle della Juventus. Ancora una volta è stato decisivo Lukaku, autore di una doppietta e capace in pieno recupero di segnare il rigore del 2-1 (conquistato da Martinez su ingenuità di Orsolini) mostrando un’incredibile freddezza. Con 9 gol nelle prime 11 giornate, il belga ha eguagliato i numeri del Fenomeno Ronaldo (1997-98) e, grazie a un rendimento che dopo la sosta di ottobre è lievitato, ha trascinato la sua squadra contro un Bologna che non meritava di essere sconfitto”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy