FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Con lo Shakhtar il primo match point. L’Inter si qualifica agli ottavi se…

Getty Images

Se l'Inter batte lo Shakhtar e il Real non perde in casa dello Sheriff la squadra di Inzaghi è matematicamente agli ottavi di finale

Andrea Della Sala

L'Inter ha ora il destino nelle proprie mani. La vittoria contro lo Sheriff ha piazzato la squadra di Inzaghi al secondo posto del girone a due giornate dalla fine.

"Le due vittorie contro lo Sheriff nelle ultime due gare europee segnano la scalata nerazzurra alla classifica e ora la squadra di Inzaghi ha a disposizione il primo match point qualificazione già nel prossimo match, in casa contro lo Shakhtar. Se mercoledì 24 novembre l’Inter batterà gli ucraini e lo Sheriff non vincerà contro il Real Madrid, per i nerazzurri sarà aritmetica qualificazione agli ottavi di Champions", spiega La Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

"Ovviamente si qualificherebbe agli ottavi, dove manca dal 2012, se le vincesse entrambe e in questo caso sarebbe anche prima nel girone. Nel caso di nuovo colpo dei moldavi sui Blancos, i nerazzurri pur vincendo con gli ucraini si giocherebbero tutto all'ultima al Santiago Bernabeu. La gara in Spagna diventerebbe decisiva anche in caso di pareggio con lo Shakhtar, soprattutto considerando che lo Sheriff gioca l'ultima a Donetsk contro una squadra con ogni probabilità già eliminata. Inutile dire che in caso di sconfitta le cose si complicherebbero parecchio, ma la qualificazione non sarebbe comunque perduta", aggiunge il quotidiano.

tutte le notizie di