Inter, mentalità e gol: Marotta sul pupillo di Conte. Pronto il colpo a zero, arriva un altro ex Juve?

Marotta e Ausilio studiano il colpo a parametro zero

di Marco Macca, @macca_marco
l'ad dell'Inter beppe marotta

L’intento dei dirigenti dell’Inter è chiaro: restituire alla squadra quella mentalità e quella personalità che negli ultimi anni sono andate in gran parte perdute. L’acquisto di Godin è da leggere in quest’ottica, ma l’uruguaiano non è il solo giocatore di spessore internazionale che potrebbe presto arrivare a Milano. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, Marotta e Ausilio starebbero pensando a Fernando Llorente, che a giugno si svincolerà dal Tottenham:

llorente esulta dopo il gol al cityIl giocatore all’Inter firmerebbe l’ultimo contratto (probabilmente triennale) importante di carriera mantenendo intatte le possibilità di poter completare la collezione di trionfi dopo aver già conquistato Bundesliga (con il Wolfsburg) e Premier (con il Manchester City). Dzeko è considerato da Conte e Marotta un elemento fondamentale anche per aumentare la leadership all’interno di uno spogliatoio dove mancano giocatori che in carriera abbiano vinto tanto. Lo stesso spirito che ha convinto l’Inter a ingaggiare pure Diego Godin e che ha indotto Marotta e Ausilio a fare alcune riflessioni su Fernando Llorente che si svincolerà dal Tottenham. Conte sa quanto può essere utile avere un attaccante simile per completare il reparto e l’interessato non disdegnerebbe per nulla un ritorno in Italia“, riporta il quotidiano.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy