FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, Nazionali di ritorno: il bilancio dell’ultima pausa

Getty Images

La mancata qualificazione dell'Italia di Barella e le gioie per i nerazzurri che sono sicuri di essere al Mondiale. Da qui i nerazzurri ripartono

Eva A. Provenzano

Erano 14 i giocatori che sono partiti per le convocazioni delle Nazionali, ma sono stati 12 i giocatori impiegati dai loro ct nelle gare di qualificazione ai Mondiali. Il sito ufficiale dell'Inter fa il punto della situazione e rivela un dato: in totale i calciatori nerazzurri sono stati per 1.566 minuti in campo.

Le ultime sfide, quella tra Argentina e Brasile e quella tra Cile e Ecuador hanno chiuso il 2021 per quanto riguarda gli impegni delle nazionali. Verdetto amaro per l'Italia di Mancini e di Barella che sarà costretta a disputare i play-offa  marzo per provare a centrare la partecipazione al torneo. Alle gare con Svizzera e Bulgaria non ha partecipato Bastoni che non aveva smaltito un problema rimediato nel derby. Brozovic, PerisicDe Vrij DumfriesLautaro e Correa sono invece riusciti a strappare il pass per i Mondiali con le rispettive nazionali.

La Croazia grazie al successo sulla Russia, l'Olanda con il 2-0 sulla Norvegia che ha permesso, tra l'altro, alla Turchia di Calhanoglu di qualificarsi per i playoff (possibile avversario degli azzurri). Infine lo 0-0 dell'Argentina con il Brasile ha permesso a Lautaro e Corbrea di festeggiare l'approdo a Qatar 2022 con 4 turni d'anticipo. Mentre Skriniar con la Slovacchia ha salutato la possibilità di disputare la rassegna mondiale, si complica il cammino diCile e Uruguay. La Roja, dopo la vittoria propiziata dal corner di Sanchez, è stata sconfitta dall'Ecuador. Doppio K.O. per l'Uruguay di Vecino. Ma la lotta per il quarto posto e per il quinto che vale lo spareggio è ancora aperta. Eliminata dal Mondiale anche la Bosnia di Dzeko: il giocatore nerazzurro non ha potuto disputare nessuna delle due gare in programma in questa pausa.

 Getty Images

ITALIA | Barella in campo per un totale di 133'

Italia-Svizzera 1-1 | Barella in campo 69'

Irlanda del Nord-Italia 0-0 | Barella in campo 64'

CROAZIA | Brozovic in campo per 135', Perisic per 144'

Malta-Croazia 1-7 | Perisic gol e in campo 54', Brozovic in campo 45'

Croazia-Russia 1-0 | Perisic e Brozovic in campo 90'

SLOVACCHIA | Skriniar in campo per 180'

Slovacchia-Slovenia 2-2 | Skriniar in campo per 90'

Malta-Slovacchia 0-6 | Skriniar in campo per 90'

TURCHIA | Calhanoglu in campo per 172'

Turchia-Gibilterra 6-0 | Calhanoglu in campo 82'

Montenegro-Turchia 1-2 | Calhanoglu in campo 90'

OLANDA | Dumfries in campo 180', De Vrij 90'

Montenegro-Olanda 2-2 | Dumfries in campo 90', De Vrij sostituito al 90'

Olanda-Norvegia 2-0 | Dumfries in campo 90'

ARGENTINA | Correa in campo 90', Lautaro 100'

Uruguay-Argentina 0-1 | Lautaro in campo 55', Correa in campo 45'

Argentina-Brasile 0-0 | Lautaro in campo 45', Correa in campo 45'

CILE | Sanchez in campo 126', Vidal in campo 97'

Paraguay-Cile 0-1| Sanchez in campo 90', Vidal in campo 84'

Cile-Ecuador 0-2 | Vidal espulso al 13', Sanchez sostituito al 36'

URUGUAY | Vecino in campo 119'

Uruguay-Argentina 0-1 | Vecino in campo 64'

Bolivia-Uruguay 3-0 | Vecino in campo 45'

(fonte: inter.it)

tutte le notizie di