Inter-Pepe, il Lille vuole più di 60 mln. Ma c’è un top che a quelle cifre intriga di più

Il giovane attaccante esterno del Lille un obiettivo dei nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

E’ un nome che si fa da alcuni giorni in ottica Inter, quello di Nicolas Pepe: l’esterno offensivo del Lille, 23 anni, è il vero trascinatore della squadra francese, seconda in Ligue 1 alle spalle del PSG. Tutti i grandi club europei sono sulle sue tracce, nerazzurri compresi. Il prezzo fatto al momento dal Lille, però, è quantomeno impegnativo: tra i 60 e gli 80 milioni di euro. Cifra che, se l’Inter dovesse decidere di spendere, sarebbe comunque destinata a un altro giocatore, come scrive la Gazzetta dello Sport:

… Nato in Francia da genitori della Costa d’Avorio, è un esterno offensivo molto veloce, con una grande progressione, che piace a tanti top club europei. Nicolas ha 23 anni, si è formato nell’Angiers e adesso sta trascinando il Lilla alla qualificazione in Champions League con i suoi gol. Già 20 quest’anno in 35 partite complessive, 19 in Ligue 1, l’ultimo nella goleada con cui il Lilla secondo in classifica ha rinviato il titolo del Paris Saint Germain. Il presidente del club francese, Gerard Lopez, ha confermato che Nicolas quasi sicuramente lascerà la squadra a fine stagione, ma al momento la società mette sul piatto una richiesta molto alta, ovvero tra i 60 e gli 80 milioni di euro, forte dell’interesse per l’esterno arrivato anche da Premier, Liga e Bundesliga e sperando nell’apertura di un’asta. Marotta e Ausilio sono intrigati dalle potenzialità del giocatore ma quella cifra è troppo alta. Qualora Suning decidesse di dare l’okay a un investimento di tale portata, l’Inter virerebbe comunque su altri nomi, con Federico Chiesa davanti a tutti gli altri potenziali rivali“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy