Inter, quattro gare alla fine ma ci sono già dati migliori dello scorso anno. Quelli che spiccano…

I numeri che riguardano in particolare la mediana nerazzurra

di Daniele Vitiello, @DanViti

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina si sofferma sui numeri che riguardano il centrocampo dell’Inter: “Mancano ancora quattro giornate alla fine, ma le reti dei centrocampisti (quelli puri, non abbiamo considerato gli esterni) sono già sedici, cinque in più rispetto al dato complessivo di un anno fa. Cinque, compresa l’ultima (già iconica) contro la Juve, le ha portate in dote il Ninja aggiunto in estate (ed era lecito attendersele, forse anche in numero maggiore), cinque anche quelle di Gagliardini. Ma più che i dati delle reti, spiccano quelli che provano a descrivere atteggiamento e filosofia: l’Inter è prima in campionato per possesso palla, ma anche per palle recuperate nella trequarti avversaria. E’ il segno che la volontà di condurre il gioco e di effettuare un pressing immediato quando si perde il pallone portano i loro frutti. I nerazzurri sono anche secondi per numero di passaggi completati, dietro solo al Napoli, e hanno ulteriormente alzato il baricentro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy