Inter-Samp? Recupero dipende dall’Europa League. Coppa Italia non rinviata per due motivi

Inter-Samp? Recupero dipende dall’Europa League. Coppa Italia non rinviata per due motivi

La gara con il Napoli si giocherà al San Paolo il 4 marzo e per ora la gara con i blucerchiati è fissata per il 20 maggio

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Non sarà rinviata la seminale di Coppa Italia con il Napoli per recuperare la sfida con la Samp. Al momento la gara è stata fissata per il 20 maggio. L’Inter continuerà il suo cammino in Serie A con il gap di una gara in meno rispetto a Juve e Lazio. Dipenderà poi dal cammino in Europa League dei nerazzurri: se verranno eliminati dalla Coppa prima del previsto, la gara con i blucerchiati verrà anticipata.

PERCHE’ – Due i motivi alla base di questa decisione. Innanzitutto perché il 4 marzo comunque si sarebbe giocato i recupero con la Samp a porte chiuse. La società nerazzurra avrebbe dovuto rimborsare anche i biglietti di quella gara come ha fatto per Inter-Ludogorets.

Secondo motivo – come riporta Ramazzotti sul Corriere dello Sport – giocare ora la gara contro gli uomini di Ranieri e spostare Napoli-Inter al 13 maggio avrebbe portato un ulteriore problema. La finale si sarebbe poi dovuta giocare il 20 a quattro giorni dalla fine del campionato. Ma l’Olimpico deve essere consegnato all’UEFA già il 18 maggio inderogabilmente. E poi, come si legge ancora nello stesso articolo, quella data non avrebbe fatto piacere né all’Inter e né alla Juve.

(Fonte: CdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy