Inter, Samaden: “Primavera? Nessun rammarico per la sconfitta. Madonna resta al 100%”

Inter, Samaden: “Primavera? Nessun rammarico per la sconfitta. Madonna resta al 100%”

Le parole del responsabile del settore giovanile Inter

di Daniele Vitiello, @DanViti

Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile dell’Inter, ha parlato a margine della sconfitta in finale scudetto della Primavera nerazzurra contro l’Atalanta. Le sue parole ai microfoni di Sportitalia: “Non c’è rammarico. Bisogna fare i complimenti all’Atalanta, che ha meritato questa vittoria per quello che ha fatto in stagione. Bisogna riconoscere i meriti dell’avversario, noi abbiamo fatto una stagione in grandissima crescita e va dato merito all’allenatore e al suo staff per quanto fatto da dicembre in poi. Stasera abbiamo meritato di avere dei valori, magari anche dei limiti dal punto di vista fisico, ma siamo rimasti in campo e nel momento in cui sembrava potessimo vincere abbiamo preso gol. Al 100% Madonna sarà il nostro allenatore anche l’anno prossimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy