FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, bisogna sfatare l’ultimo tabù per sentirsi invincibile. E’ dall’aprile 2018 che…

Getty Images

Una casella è sicuramente da modificare tra le statistiche dei nerazzurri

Daniele Vitiello

Ci sono ancora dei margini di miglioramento per l'Inter, che comunque sta attraversando un momento molto positivo. In particolare, c'è una statistica da migliorare decisamente per i nerazzurri. La sottolinea la Gazzetta dello Sport di oggi: "Manca sfatare l’ultimo tabù per sentirsi davvero “invincibili”. L’ultimo gol dell’Inter da calcio di punizione risale all’aprile 2018 e porta la firma di Joao Cancelo. Una vita fa, insomma. Neanche l’arrivo nell’ultimo anno di artisti della specialità come Eriksen e Kolarov è servito per invertire il trend. Però almeno i piedi buoni tornano decisivi anche per i cross dalle fasce o per i calci d’angolo, dove nessuna in Serie A è letale come la banda di Antonio Conte: dieci reti di testa, sei firmati dai centrali di difesa".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso