La Stampa – Ecco quanto l’Inter verserà in commissioni per Godin

I nerazzurri pronti a chiudere per portare il difensore a Milano

di fcinter 1908

L’edizione odierna de “La Stampa” svela la cifra che l’Inter verserà in commissioni per assicurarsi Diego Godin dall’Atletico Madrid.

“La differenza nel mercato dei contratti in scadenza la fanno proprio le commissioni, comunque influenti e presenti anche in tutti gli altri tipi di operazioni. Il cartellino sarà pure gratuito, ma si paga (tanto) tutto il resto. Dall’ingaggio, comprensivo di bonus e premi, per il calciatore alla «preziosa» opera di intermediazione degli addetti ai lavori (più o meno voluti) coinvolti. Sempre meno del prezzo pieno in caso di trattativa tra due società, ma di certo a cifre tutt’altro che vicine allo zero. Per sostenere la scorsa spesa estiva in svincolati di lusso, come cantano i rispettivi bilanci, la Juve ha dichiarato di aver sborsato 16 milioni di euro in «oneri accessori» per mettere nel proprio carrello Emre Can e l’Inter di averne riconosciuti quasi 10 per accaparrarsi De Vrij (7,5) e Asamoah (2,4). Bianconeri e nerazzurri, in attesa dei nuovi numeri ufficiali, stanno facendo lo stesso anche adesso: intorno ai 10 milioni, secondo le frequenze di radiomercato, l’ammontare delle commissioni juventine per Ramsey e superiori ai 5 quelle interiste per Godin, convinto anche da un biennale da 6 milioni netti a stagione bonus compresi, con opzione per il terzo anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy