Lautaro, in Argentina c’è già chi pensa alla cifra che guadagnerà con la cessione al Barça

Con la cessione del giocatore da parte del Racing all’Inter il Liniers ha guadagnato una bella percentuale e può ancora guadagnare

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Lautaro Martinez ha iniziato lì, al Liniers de Bahía. Il Clarin torna proprio sulla prima cara vecchia squadra del Toro. “Mentre in Europa il Barcellona lo contende all’Inter, al club argentino non smettono di realizzare opere legate alla sua cessione”, scrive il giornale argentino. Dalla cessione del giocatore sono stati investiti in strutture 50 mln di pesos (1.87 mln di euro circa). Il presidente dell’ex squadra dell’interista ha sottolineato: “Stiamo cercando realizzare un grande centro sportivo. Lautaro sa tutto questo. Parla con noi ogni settimana e ci chiede di mandargli le foto delle strutture”.  

Il giornale argentino chiarisce anche che questi soldi c’entrano con Martinez perché dalla cessione del Racing all’Inter, il Liniers ha avuto un bell’incasso. C’è stata anche una trattativa perché venisse versata nella cassa del club la cifra presente nel contratto, il 20% della futura cessione pattuito nel momento in cui era stato ceduto proprio al Racing. Lautaro ha fruttato al Liniers quasi due mln e altri 4oomila euro saranno versati in cassa qualora l’Inter quest’anno tornasse in CL. . I gol del calciatore sono soldi guadagnati anche la sua prima squadra e il presidente ha sottolineato: «E’ un giocatore rude sul campo, ma qui sappiamo che è un ragazzo eccezionale. Ci cerca sempre. Se lo vendessero per 100 mln di euro noi avremmo una percentuale da questa cessione». 

Lautaro Martinez  – scrive il Clarin – è il giocatore del momento in Argentina. E’ tra i nuovi gioielli del calcio mondiale. E mentre segna gol e se lo contendono le big d’Europa, a Liniers ringraziano e continuano a fare lavori nel centro sportivo. In pratica Lautaro lavora ancora per il club al quale ha cambiato il volto.

(Fonte: Clarin)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy