Madonna: “Exploit Esposito, l’Inter ripartirà da lui. La mia soddisfazione più grande è…”

Madonna: “Exploit Esposito, l’Inter ripartirà da lui. La mia soddisfazione più grande è…”

Le parole del tecnico in mixed-zone

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Armando Madonna, Inter Primavera

Intervenuto in mixed-zone allo stadio Tardini di Parma, il tecnico dell’Inter Primavera Armando Madonna ha commentato così la partita persa con l’Atalanta:

“Mi hanno emozionato, i più vecchi mi hanno salutato perché probabilmente non ci saranno e abbiamo costruito qualcosa di importante. Ho sentito il direttore che l’ha detto a voi, lo ringrazio perché sinceramente mi sono legato a questa famiglia, mi hanno aiutato all’inizio, sono grandi persone e far parte di questa famiglia è la soddisfazione più grossa. Sono dispiaciuto per la partita, ci credevamo ed eravamo convinti. Abbiamo preso gol su una ripartenza, voglio ringraziare i ragazzi perché mi hanno dato il cuore”.

ESPOSITO E ALTRI TALENTI – “E’ come chiedere ad un padre che figlio preferisce, non esiste. Ho voluto bene a tutti, in maniera diversa. Non mi sento di fare un nome o due, voglio bene a tutti quelli che mi hanno seguito, auguro il meglio possibile ad ognuno di loro”.

POMPETTI – “Tante volte arrivava da mesi in cui non giocava, ha qualità importanti però facendo la stessa categoria non è sempre facile ripetersi. Ha faticato all’inizio ma poi ha fatto vedere le sue qualità e le dimostrerà l’anno prossimo dove andrà”.

ESPOSITO – “Ha avuto un exploit importante, deve fare ancora la finale Allievi. Si ripartirà da lui perché è un giocatore importante”.

NESSUN RIMPIANTO – “Quando fai le scelte le fai perché sei convinto, vedendo dopo magari avrei rifatto alcune cose però ci penso tanto e le sbaglio, però non ci posso fare niente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy