Maran: “Barella sarà decisivo nell’Inter. Nainggolan? Vederlo in allenamento lascia basiti. Una belva”

Maran: “Barella sarà decisivo nell’Inter. Nainggolan? Vederlo in allenamento lascia basiti. Una belva”

Le parole del tecnico del Cagliari intervistato dalla Gazzetta dello Sport

di redazionefcinter1908

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, analizza la sua squadra a 10 giorni dell’avvio del campionato di calcio. Attenzione puntata sull’arrivo di Nainggolan in prestito dall’Inter e sulla partenza di Barella che vestirà nerazzurro: “Rientro di Conte e Sarri, il campionato italiano risale nel ranking mondiale, questi tecnici metteranno dentro esperienze e vittorie che potranno contribuire ad alzare il livello del torneo. Il divario con la Juventus è stato ridotto, Inter e Napoli, sono queste le squadre che potranno competere”

BARELLA – “Ha dimostrato sul campo il suo valore, ha conquistato quello che merita. Crescerà ancora e competerà  ad alti livelli. Lo tiferemo in nazionale e all’Inter sarà decisivo, meglio dopo che ci avrà affrontato”

COLPACCIO – “Rog e Nainggolan sono due colpacci, quello che cercavamo. Di Radja sapevo quello che poteva dare ma vederlo in allenamento ti lascia basito: una belva con il calcio in testa. Può fare tutto molto bene. Sarà vice capitano insieme a Joao Pedro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy