Marotta: “Inter, serve motivazione più forte col Benevento. Squalifica stadio? Non è giusto”

L’ad dell’Inter ha parlato prima della sfida col Benevento

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter torna in campo dopo la sosta e alle 18 affronterà il Benevento per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Prima della sfida, ha parlato l’ad dell’Inter Beppe Marotta:

Inter con tutti i big in campo
“Sappiamo che c’è un fattore ambientale particolare, serve una motivazione più forte contro avversario che non ha nulla da perdere”. 

Il pubblico italiano non comprende fenomeno razzismo
“Tutte le colpe sono del mondo dello sport, disagio generale. Serve collaborazione di tutti gli enti, l’Italia non è razzista, ma questi fatti vanno deprecati. Non è giusto squalificare tutto lo stadio, il 95% degli sportivi ha diritto di assistere a uno spettacolo così importante”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy