Maxi Lopez: “Non vedo i miei figli da gennaio, con Wanda non parlo. Icardi? Approva quello che lei fa”

Maxi Lopez: “Non vedo i miei figli da gennaio, con Wanda non parlo. Icardi? Approva quello che lei fa”

L’ex marito di Wanda Nara ha parlato del rapporto complicato

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Maxi Lopez ha parlato del rapporto complicato con l’ex moglie Wanda Nara e con l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi.

Maxi, come mai già di rientro dal Brasile?
«Sono andato al Vasco perché era un momento in cui sentivo di dover cambiare. A me capita spesso. Avevo un altro anno di contratto ma il presidente non ha mantenuto la parola sul progetto e mi sono liberato. Ora cerco una nuova sfida».

I suoi figli giocano a calcio?
«Certo, sono tutti attaccanti, anche se Constantino gioca anche un po’ in porta. Mi sa che non ha ancora deciso… Sono tutti all’Accademia del Como».

Qualche mese ci raccontò che li vedeva solo quando voleva Wanda.
«E’ ancora così. Non li vedo da gennaio. Recentemente sono andato a Milano pensando di poter passare del tempo con loro, ma sono stati portati via appositamente. E’ così da anni, devo essere forte. Con Wanda non parlo nemmeno più, tanto poi mi ritrovo tutto sui social».

Spesso è il mezzo con cui gestisce il marito-assistito.
«Sono del tutto complementari, se lei fa una cosa è perché lui approva. Viaggiano in tandem. Chiese anche a me di potermi fare da agente, quando dovevo passare dal Catania al Milan (2012, ndr). Rifiutai perché per me non va bene mischiare vita privata e professionale».

Se le capiterà di ritrovare Icardi in campo lo saluterà?
«L’approccio resta sempre lo stesso e lo conoscete già…».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy