L’Inter scala il muro Parma per Kulusevski. Due le alternative se l’affare dovesse saltare

L’Inter scala il muro Parma per Kulusevski. Due le alternative se l’affare dovesse saltare

La dirigenza dell’Inter lavora anche alle alternative nel caso in cui l’affare per lo svedese non dovesse andare a buon fine

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Il primo obiettivo per rinforzare il centrocampo dell’Inter, come detto, è Dejan Kulusevski. Non sarà facile convincere Atalanta e Parma, ma la dirigenza nerazzurra farà di tutto per accontentare le richieste di Conte. Ma lo svedese non è l’unico giocatore nel mirino.

“Se il muro dovesse però risultare troppo alto da scalare, l’Inter sarebbe costretta a virare. Il centrocampo resta la priorità di Conte. E se su Vidal non si registrano aperture al prestito secco da parte del Barcellona – unica formula possibile per la riuscita dell’operazione –, va tenuto in considerazione il nome di Rodrigo De Paul dell’Udinese. Il suo agente, Agustin Jimenez, è stato a Milano ma non ha incontrato i dirigenti nerazzurri. Naturale immaginare che il nome dell’argentino sia comunque alternativo a quello di Kulusevski”, spiega La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy